Alcuni consigli e  informazioni per i vostri  occhiali da vista.

L’occhiale correttivo su misura non è destinato a condizioni d’uso estreme, che potrebbero determinare un danneggiamento al dispositivo ed un rischio per il portatore (attività sportive, attività lavorative con proiezione di sostanze e materiali, ecc.) se non diversamente indicato.

Avvertenze:

  • evitare di appoggiare l’occhiale con le lenti rivolte su superfici di appoggio, piani di lavoro, sedili, onde evitare danneggiamenti accidentali,

  • evitare di coricarsi o di addormentarsi con l’occhiale calzato,

  • riporre sempre l’occhiale nella custodia,

  • se l’occhiale è realizzato per la visione da vicino non è idoneo per altri scopi.

- IMPORTANTE: controllare sulla dichiarazione di conformità quale classe di filtro è stata indicata per la colorazione del vostro occhiale correttivo su misura:

Filtro classe 0 = idoneo guida notturna e diurna

Filtro classe 1 = idoneo solo guida diurna

Filtro classe 2 = idoneo solo guida diurna

Filtro classe 3 = idoneo solo guida diurna

Filtro classe 4 = non idoneo per la guida (né diurna né notturna)

ATTENZIONE: L’uso di occhiali in veicoli muniti di air-bag può essere pericolosa se si utilizzano lenti minerali non temperate. L’impatto con air-bag in portatori di occhiali può presentare rischi.

Indicazioni per un uso corretto:

  • calzare l’occhiale e rimuoverlo dal viso impugnando entrambe le aste

  • se si evidenziano modificazioni dell’assetto dell’occhiale sul viso (l’occhiale calza diversamente da come impostato dall’ottico/optometrista), tornare dall’ottico per un riassetto dell’occhiale

  • prestare attenzione nello svolgimento di gesti quotidiani che potrebbero interagire con l’occhiale

  • se non è possibile riporre l’occhiale nell’astuccio, evitare di appoggiarlo con le lenti a contatto con superfici, corpi o sostanze.

  • non dimenticare l’occhiale in materiale plastico vicino a fonti di calore e non sottoporlo a condizioni ambientali a rischio, come nel caso di sauna, casco da parrucchiera, cruscotto auto esposto al sole ecc.

Manutenzione:

  • sottoporre a periodica verifica il serraggio delle viti su anelli ed aste della montatura, per prevenire fuoriuscite accidentali delle lenti

  • sostituire placchette e terminali in gomma in caso di rottura

Pulizia:

  • usare per la pulizia solo i prodotti consigliati e detergenti neutri liquidi ed asciugarlo con tessuto appropriato

  • in mancanza dei prodotti consigliati ricorrere ad acqua

  • non usare agenti aggressivi neppure alcool o detergenti non specifici, se non diversamente indicato.

Ricordare che una correzione o un mezzo di compensazione non possono restare invariati per tutta la vita, e quindi saranno necessari aggiornamenti periodici o quanto meno periodici controlli.

 

Condividi su Social Media

Via Campitello 31

San Nicolo' di Comelico

Telefono 0435 210000

info@otticapt11.it

 

ORARI
da martedì a sabato:
9.00 /12.30 – 15.00 / 19.00
lunedì e domenica: CHIUSO

Politica dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare.

Si accetta?

UA-86556493-1